ARTICOLI

Pannelli coibentati, tanti usi vantaggiosi in un prodotto

Pannello sandwich, Isolamento termico

Perché applicare i pannelli sandwich al tuo edificio

18 dic, 2019

Dall’edilizia industriale a quella residenziale, dalle coperture alle pareti, i pannelli sandwich sono la soluzione per rendere gli immobili efficienti dal punto di vista energetico. Offrono prestazioni eccezionali a un prezzo contenuto, con un’infinita possibilità di personalizzazione.

 

Pannelli sandwich e costruzioni a secco

I pannelli coibentati sono sempre più sotto la luce dei riflettori perché sono un elemento che ben si presta a completare edifici realizzati con la tecnica della costruzione a secco.

La possibilità di progettare con precisione tutti gli elementi necessari alla realizzazione della struttura e del rivestimento, il rispetto dei tempi, dei costi di costruzione e delle prestazioni energetiche, la durata ridotta dei cantieri, la libertà architettonica sono tutti elementi che fanno apprezzare  le strutture a secco.

Con questa tecnologia costruttiva, i pannelli sandwich costituiscono il giusto completamento dell’involucro edilizio e delle partizioni interne. Gli edifici si avvantaggiano delle loro proprietà di leggerezza, resistenza, sicurezza e versatilità, gli ambienti interni ottengono un efficace isolamento termico e acustico.

 

Pannelli coibentati per un isolamento su misura

I pannelli sandwich sono realizzati con due paramenti portanti, di solito in metallo e uno strato interno di materiale isolante, che costituisce il core. Si possono differenziare per i materiali impiegati, sia nelle lamine in metallo, o pelli, che nell’isolante. 

Il componente centrale dei pannelli può essere costituito da polistirolo espanso, schiume di poliuretano, lana di vetro, lana di roccia, ma anche legno, carta, sughero… Sono elementi costruttivi che riescono a ottimizzare il rendimento degli impianti di riscaldamento e raffrescamento, grazie alla loro efficacia coibente.

Possono essere utilizzati sia per le coperture, che per le pareti perimetrali e interne, oltre che per usi speciali. Nel caso di pannelli sandwich, utilizzati per la chiusura verticale degli edifici, questi vanno trattati come elementi strutturali, con un’adeguata progettazione e valutazione dei requisiti necessari.

New call-to-action

 

I tanti perché dei pannelli sandwich

Un efficace isolamento rende un edificio altamente confortevole per chi utilizza gli ambienti interni e contribuisce ad aumentarne il valore immobiliare. Inoltre, riduce l’impatto ambientale dell’attività costruttiva. 

Oltre alla buona coibentazione, i pannelli sandwich sono anche dotati di altre caratteristiche, che li rendono una soluzione vantaggiosa:

  • resistenza meccanica alle sollecitazioni
  • reazione e resistenza al fuoco
  • leggerezza e facilità di posa in opera
  • resistenza all’usura e agli agenti atmosferici
  • possibilità di essere montati su coperture già esistenti
  • versatilità  di soluzioni: pannelli per copertura curva, inclinata, piana
  • varietà di finiture che si adattano a diversi stili architettonici.

 

L’isolamento termico dei pannelli sandwich

I pannelli sandwich consentono di ottenere una superficie coibente continua, minimizzando il rischio di ponti termici. Grazie alle elevate prestazioni isolanti, vengono molto utilizzati nell’edilizia sostenibile e negli edifici progettati per il risparmio energetico.

A seconda dello spessore e del materiale utilizzato nel core, i valori di conduttività termica e isolamento dei pannelli possono cambiare notevolmente. Questo dà l’opportunità di dimensionarli correttamente in base alle esigenze specifiche.

 

L’isolamento acustico dei pannelli sandwich

La massa coibente presente all’interno dei pannelli sandwich contribuisce anche al comfort acustico. Infatti, esistono materiali con spiccate prestazioni fono-isolanti. Posizionati come copertura, piuttosto che come pareti laterali, riducono i rumori all’interno degli ambienti abitativi e di lavoro, con notevoli benefici sulla qualità di vita.

 

Coperture e pareti con i pannelli sandwich

Nati per soddisfare l’esigenza di ottenere coperture isolanti di grandi dimensioni, di solito di edifici industriali e commerciali, i pannelli sandwich sono stati applicati con successo anche nell’edilizia residenziale.

L’impiego, che più di tutti consente di ridurre i fabbisogni energetici degli edifici, è quello volto a isolare il tetto, la superficie più estesa e più soggetta all’irraggiamento solare in estate e alla dispersione del calore in inverno. Se anche l’isolamento delle pareti verticali, del pavimento e delle partizioni interne viene completato con pannelli coibentati, si ottiene un edificio in grado di ottimizzare le risorse e di ridurre la dispersione  termica, con una scelta che si rivela sostenibile e remunerativa.

Vuoi scoprire quali sono i vantaggi dei pannelli sandwich? Scarica subito il nostro ebook:

SCOPRI I VANTAGGI DEI PANNELLI SANDWICH

Scritto da

Rocco Traini - Coordinamento Ufficio Tecnico
Rocco Traini - Coordinamento Ufficio Tecnico

Coordinatore dell’ufficio tecnico l’Ing. Rocco Traini supporta l’area commerciale per aiutare i clienti ad ottenere la miglior soluzione tecnologica. Con più di 10 anni di attività nel mondo Isopan è oggi un esperto del pannello sandwich e delle sue applicazioni.

Vai alla scheda dell'autore

Iscriviti alla newsletter

Lascia i tuoi dati per restare aggiornato sui prodotti, i servizi e le attività di Manni Group