ARTICOLI

Come si diventa un LEED AP

Certificazioni

Un professionista specializzato LEED

23 dic, 2019

Il LEED AP è un professionista di edifici green. Ha una preparazione specifica sul processo di certificazione LEED e ha ottenuto l’accreditamento professionale istituito dal Green Building Council degli Stati Uniti.

Collabora con i team che intendano progettare e costruire secondo lo standard USGBC.

 

LEED AP

La diffusione del programma di certificazione sviluppato dalla U.S. Green Building Council, ha reso opportuna la definizione di precisi percorsi di formazione, destinati a chi voglia lavorare nell’ambito della certificazione e della sostenibilità degli edifici.

Il LEED Accredited Professional è un professionista esperto delle procedure LEED, che si aggiorna costantemente per tenere il passo con le modifiche che il sistema LEED stesso subisce.

Una delle caratteristiche che contraddistingue questo sistema di rating, infatti, è che venga periodicamente revisionato, per mantenere gli standard di qualità nel rispetto delle innovazioni tecnologiche che avvengono nel mercato costruttivo.

Per garantire che il processo di certificazione degli edifici e di accreditamento dei professionisti sia scevro da parzialità e risulti più efficace, l’U.S. Green Building Council ha creato due divisioni separate.

Una si dedica alla stesura dei protocolli, alla ricerca e alla promozione della cultura della sostenibilità in edilizia, l’altra, il Green Building Certification Institute, GBCI, è l’organismo indipendente che gestisce l’accreditamento e le procedure di certificazione LEED.

 

LEED AP, un valore aggiunto

Nell’affrontare un progetto per il quale si persegue l’obiettivo della certificazione LEED, è importante designare un coordinatore che si occupi, nello specifico, della gestione del processo in relazione ai requisiti utili all’accreditamento.

Il cosiddetto coordinatore LEED dovrebbe essere un professionista accreditato, che conosca cioè, operativamente, il sistema di valutazione e l’iter  di certificazione.

I professionisti che possono legittimamente utilizzare il titolo LEED Accredited Professional devono avere superato gli esami di abilitazione previsti dal Green Building Certification Institute. 

Anche in Italia, dove il sistema di rating LEED viene promosso ufficialmente da GBC Italia, esistono corsi di formazione specifica per prepararsi a sostenere gli esami e ottenere il riconoscimento ufficiale.

SCARICA IL CONTENUTO

 

Diventare LEED Accredited Professional

Il percorso di formazione per diventare LEED AP comincia con una preparazione sui principi e le pratiche più diffuse per la costruzione di edifici green e prosegue con la conoscenza avanzata dei sistemi di rating LEED.

Infatti, esistono due tipi di accreditamento in LEED. Il primo è il LEED Green Associate, che si ottiene dimostrando di possedere conoscenze sull’edilizia sostenibile, il secondo è il LEED Accredited Professional, che unisce anche competenze specifiche sul protocollo LEED e l‘esperienza operativa sulle procedure di certificazione.

È questa la figura professionale che ha il compito di guidare il team di lavoro, nel caso di un progetto edile che punti a ottenere la certificazione LEED. In virtù della sua formazione, può intervenire sia nella fase di progettazione che in quella di costruzione.

Nei corsi di preparazione all’esame per diventare LEED AP, vengono affrontati gli aspetti caratterizzanti del protocollo LEED e viene spiegato come applicare il processo di certificazione lungo la filiera costruttiva. Soprattutto, il LEED AP conosce ed è in grado di consultare la documentazione necessaria per accompagnare un edificio in questo processo.

Questo tipo di specializzazione è particolarmente interessante per professionisti iscritti agli Ordini di Geometri, Ingegneri e Architetti.

 

Vantaggi di essere LEED AP

Essere un professionista che ha ottenuto il LEED AP presenta anche dei vantaggi.

Essendo LEED un protocollo internazionale infatti, chi ha superato l’esame si fregia di un titolo che vanta un riconoscimento oltre i confini nazionali. Si mette in evidenza come professionista in grado di supervisionare la progettazione e la costruzione di edifici in linea con i criteri dell’edilizia sostenibile e con i requisiti per la certificazione LEED.

Inoltre, poiché LEED stesso è un protocollo volontario, oggetto di periodiche revisioni, le credenziali professionali in questo ambito dimostrano sensibilità verso i temi dei green building, un impegno concreto in favore dell’ambiente, nonché il costante aggiornamento sulle costruzioni focalizzate sull’efficienza energetica, la qualità dell’edificio, l’integrazione armonica del sistema uomo-ambiente.

La tecnologia LEAF di Isopan contribuisce all'ottenimento dei crediti per le certificazioni LEED e BREEAM per creare progetti di alto valore in ambito di sostenibilità e attenzione all’ambiente, ed è la prima in Europa con etichetta Declare. 

Isopan è pronta a dare ancora più valore al tuo edificio: 

SCOPRI DI PIÙ SU LEAF

Scritto da

Marta Lupi - R & D Engineer
Marta Lupi - R & D Engineer

Marta Lupi, ingegnere dei materiali e R&D Project Manager di Isopan, si occupa di progetti di ricerca volti ad individuare nuove soluzioni di prodotto e processo. Lavora a stretto contatto con Università, centri di ricerca e partner strategici per l’innovazione.

Vai alla scheda dell'autore

Iscriviti alla newsletter

Lascia i tuoi dati per restare aggiornato sui prodotti, i servizi e le attività di Manni Group